Translate »

SOGNA,
ESPLORA,
SCOPRI.

Questo mondo è una meraviglia. Non c’è niente da fare, è una meraviglia.


Ventiquattro anni da compiere, nessun segno apparentemente particolare riportato all’anagrafe, e giusto un paio di sogni in ballo. Uno in particolare, fare il giro del mondo senza aerei, attraversando via terra da Nord a Sud l’Africa.

SOGNA,
ESPLORA,
SCOPRI.

Questo mondo è una meraviglia. Non c’è niente da fare, è una meraviglia.


Ventiquattro anni da compiere, nessun segno apparentemente particolare riportato all’anagrafe, e giusto un paio di sogni in ballo. Uno in particolare, fare il giro del mondo senza aerei, attraversando via terra da Nord a Sud l’Africa.

ABOUT ME

Vivere non è mai stato così bello, fino a quando non scopri che i frutti più preziosi della terra si possono acquistare con un sorriso.

Uno zaino, una macchina fotografica e un mondo da scoprire. Un’avventura e una grande passione, quella dei viaggi, affrontando le proprie paure, vivendo nuove esperienze, osservando il mondo con occhi diversi. Viaggiare per il mondo alle proprie condizioni, vincendo i pregiudizi e le pretese che minacciano di impoverire la vostra esistenza.

Vivere non è mai stato così bello, fino a quando non scopri che i frutti più preziosi della terra si possono acquistare con un sorriso.

Uno zaino, una macchina fotografica e un mondo da scoprire. Un’avventura e una grande passione, quella dei viaggi, affrontando le proprie paure, vivendo nuove esperienze, osservando il mondo con occhi diversi. Viaggiare per il mondo alle proprie condizioni, vincendo i pregiudizi e le pretese che minacciano di impoverire la vostra esistenza.

aboutme2
shadow
Non sono mai stato un asso a scuola, non mi è mai piaciuto fare per più di tre mesi lo stesso lavoro, avere la stessa fidanzata, uscire con le solite persone. Ma c’era una cosa che sono riuscito a tenermi stretta, fin da quando l’ho conosciuta per la prima volta, appena diciottenne, a Francoforte, da solo, con il mio zaino. Lei si chiama libertà, lui viaggio in solitaria, e poi ci sono io che da allora non sono più riuscito a farne a meno. E quella che sto per raccontarvi sarà l’ennesima grande esperienza che cambierà completamente la mia vita.
Non chiedermi perchè lo fai, ma se quello che fai ti rende felice.
  • “E io o tu, senza dieci centesimi in tasca, possiamo acquistare i più preziosi frutti della terra.”

    Walt Whitman
  • "Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare. E adesso metteteci sotto le fondamenta."

    Henry David Thoreau
  • "Mollare qualcosa, che sia un lavoro o un'abitudine, significa svoltare e accertare di essere ancora in cammino verso i propri sogni."

    Pico Iyer
  • "Naturalmente il denaro è sempre necessario a sopravvivere, ma è il tempo ciò che ci serve per vivere. Allora risparmiate i pochi soldi che bastano a soddisfare le esigenze basilari di sopravvivenza, ma spendete con generosità il vostro tempo per creare quei valori vitali grazie ai quali il gioco vale la candela."

    Ed Buryn
  • "Per mio conto, io viaggio non per andare da qualche parte, ma per andare e basta. Viaggio per amore del viaggio. La cosa importante è spostarsi, sentire più da vicino i bisogni e i sobbalzi della vita; scendere da questo letto di piume che è la civiltà e trovarsi sotto i piedi il globo di granito, ricoperto di pietre taglienti."

    Robert Louis Stevenson
  • "Ascolta: siamo qui sulla Terra per perdere tempo. Non permettere a nessuno di dirti che non è così."

    Kurt Vonnegut
  • "Il caso? difficile dire che non esiste, ma in qualche modo mi andavo convincendo che gran parte di quel che sembra succedere appunto "per caso", siamo noi che lo facciamo accadere; siamo noi che, una volta cambiati gli occhiali con cui guardiamo il mondo, vediamo ciò che prima ci sfuggiva e per questo credevamo non esistesse. Il caso, insomma, siamo noi."

    Tiziano Terzani

ROUTE

Tornare a godere della semplicità, delle cose essenziali. Apprezzare i piccoli disagi. Mettere alla prova il proprio spirito di adattamento.

Un giro del mondo, comincia solitamente da un sogno, arrivando con il tempo, ai punti pratici ed all’effettiva fattibilità del tutto, come la scelta della direzione da prendere: andare verso Oriente oppure Occidente.

Io, invece, ho scelto di andare verso Sud, verso l’Africa. Le domande che tutti mi rivolgono sono piene di perchè: perchè in questo momento? Perchè in quelle zone?

Perchè l’Africa non è come ve la vogliono far credere o solo un continente che fa acqua da tutte le parti. Non è un personaggio da copertina, che nel giro di qualche giorno si trasforma in routine. Non possiamo permetterci di ignorarla o tirarla in ballo solo quando può farci comodo.

Non dovremmo, poi, vantarci della fortuna di essere nati nella parte giusta del mondo. Non dovremmo, però, tirare un sospiro di sollievo per essere scampati ad una vita di stenti, ma dovremmo ogni giorno pensare che ognuno di noi può fare qualcosa, ognuno di noi può fare la differenza. Non dovremmo aspettare che accada qualcosa che ci fa capire di essere fortunati, che ci fa vedere la vita da un’altra prospettiva, dovremmo invece cercare di vedere la vita da più punti di vista, capire gli altri per capire noi stessi, aiutare gli altri perché quegli altri potevamo essere noi.

L’Africa è un posto magico, indefinibile, enormemente contraddittorio, corrotto, ma allo stesso tempo così sincero e vero che ti apre la mente verso nuovi orizzonti, verso i reali problemi della vita e della nostra società bacata.

Quel luogo dove i turisti sono fuori posto ed il tempo diventa fantasia, le cose materiali sfuggono, diventano impercettibili ed il calore ti si appiccica addosso, come quello delle persone, quasi come fosse indelebile.

Ti conquista, ti fa diventare dipendente e poi ti prende a calci.

Di seguito trovate una mappa che verrà aggiornata di volta in volta, con i punti da cui sono passato.

IL SEGRETO DELL'AVVENTURA NON CONSISTE NEL CERCARLA CON ATTENZIONE,

  • MA NEL VIAGGIARE IN MODO TALE CHE SIA LEI A TROVARVI.
  • MA NEL VIAGGIARE IN MODO TALE CHE SIA LEI A TROVARVI.
  • MA NEL VIAGGIARE IN MODO TALE CHE SIA LEI A TROVARVI.

IL SEGRETO DELL’AVVENTURA NON CONSISTE NEL CERCARLA CON ATTENZIONE, MA NEL VIAGGIARE IN MODO TALE CHE SIA LEI A TROVARVI. 


KM PERCORSI

GIORNI IN VIAGGIO

FRONTIERE ATTRAVERSATE

SOLDI SPESI (€)

FOTOGRAFIE SCATTATE

TEA BEVUTI

DIARY

Le ultime da qualche angolo di mondo

TEAM

Durante il viaggio , il mio tempo online sarà molto ridotto, sia per scelta personale, sia per cause di forza comune. Di conseguenza i miei canali saranno tenuti aggiornati da alcune persone che mi hanno supportato fin dal primo momento che gli ho reso note le mie intenzioni di partire.

About Me

Studentessa in Progettazione e gestione di eventi con particolare interesse e professionalità
nel giornalismo sportivo. Non esiste obbiettivo Che non si possa raggiungere, soltanto dopo averci provato con ostinazione si potrà dire di non esserci riusciti. È cosi che cerco di tracciare i miei sogni e il mio futuro.
Bianca Bernini

Bianca Bernini

Social Media Assistant

About Me

Studente di architettura, residente tra colline Chiantigiane. Convinto sostenitore che Architettura e Viaggio costituiscono da sempre un binomio inscindibile. Dare atto all'Architettura, vuol dire viaggiarla in se stessa percependola attraverso i sensi umani canonici della vista, dell'udito, dell'olfatto e del tatto.
Daniele Porcinai

Daniele Porcinai

Social Media Assistant

SOSTENITORI

Un grazie speciale va soprattutto a loro.

Se sono arrivato fin qui, un grazie speciale va queste persone, alle loro parole, ai loro viaggi, e alle emozioni con cui sono riusciti a farmi capire quanto nella vita sia importante credere e lottare per quello che ci rende davvero felici, non importa quanto pazzo sia il vostro sogno.

Un passo dopo l'altro per conoscere se stessi attraverso il mondo. Fino alla fine con coraggio.

10475266_236203843256853_5375942820561408480_n
Dr. Antonio Bruscoli of Emergency

Il giorno in cui sarai consapevole di cosa ti nutri e cambierai la tua dieta senza condizionamenti sociali, che scoprirai da dove provengono tutte le tue abitudini e le modificherai radicalmente dando loro un tuo senso, che sarai conscio della tua postura e della tua camminata in modo da poterle rilassare autonomamente, che smetterai di provare la paura consapevole che è una malattia creata dalla società per reprimere la tua libertà, che accetterai che il passato non torna più e che il futuro sarà sempre e solo una tua immaginazione, che inizierai a vivere il tuo presente più intensamente possibile senza più rancori o rimorsi, allora si che quello sarà il giorno in cui ti sveglierai e non sarai più un burattino, ma il padrone della tua vita, scoprendo realmente fin dove puoi arrivare. Latcho Drom.

carlotaglia
Carlo Taglia of Vagamondo

Buona strada, buena vida, buena onda, latcho drom! Ma soprattutto, quando sentirai quella brezza fresca nei capelli, assaporalo tutto quel momento e godi delle piccole cose! È la LIBERTÀ , quella libertà che hai deciso di prendere con forza, non mollarla mai!

claudio
Claudio Pelizzeni of triptherapy.net

Grazie per tutto il supporto ricevuto e l’affetto che mi state dimostrando. Chiunque fosse intenzionato a fare una donazione con il fine di supportare il mio viaggio, per offerte umanitarie a scapito dei bisognosi o semplicemente offrirmi una birra, potete usare Paypal allegando il vostro messaggio alla donazione.

Un abbraccio.




GET IN TOUCH

Se stai leggendo queste righe, probabilmente sarà perché la tua curiosità ti sta mangiando e vorresti sapere qualcosa di più sulla mia esperienza. Non vedo l’ora!

Molto difficilmente risponderò in tempo reale, ma come voi avete usato il vostro tempo per scrivermi, vi prometto che riceverete una risposta. Le domande e curiosità più richieste saranno poi racchiuse in una pagina FAQ.

Potete scrivermi in qualsiasi lingua, non preoccupatevi se l’italiano o l’inglese non sono il vostro forte. Grazie a Google Translate cercherà di capire la vostra domanda.

Se scrivermi una mail fosse troppo complicato per voi, potete trovarmi sui principali social network, come Facebook, Twitter, Google Plus o Instagram. Oppure compilare il form che trovate quì sotto.

Grazie per avermi dedicato il tuo tempo.

Thank you for your contact. We'll be in touch soon.
There was a problem while sending your message. Please try again.